Gli uomini più crudeli della storia #3: Josef Stalin

 
Pizzicone
11 ottobre 2007
22 commenti

stalin

Stalin fu il Segretario Generale del Partito Comunista dell’Unione Sovietica dal 1922 fino alla sua morte, nel 1953.

Sotto la leadership di Stalin l’Ucraina soffrì talmente tanto la carestia (L’Holodomor fu la terribile carestia che colpì l’Ucraina sovietica tra il 1932 e il 1933. Si tratta della più grave catastrofe che si sia mai abbattuta sulla nazione ucraina durante la storia moderna, visto che essa significò la morte di diversi milioni di persone) che viene additata da molti come conseguenza della politica del dittatore.

Le drammatiche testimonianze scritte di proprio pugno da contadini agonizzanti dalla fame ai propri fratelli, mariti e figli all’epoca inquadrati nell’Armata Rossa non giungevano mai ai rispettivi destinatari, in quanto venivano regolarmente intercettate dalla censura militare affinché le voci relative a ciò che stava effettivamente accadendo nelle zone colpite dalla carestia non si diffondessero per tutto il paese. Le stime infatti si tengono su un range che va da 2.5 milioni a 10 milioni di persone.

In addizione alla carestia Stalin ordinò di uccidere qualsiasi elemento che potesse essere considerato nemico del paese.

In totale, le uccisioni causate dal regime di Stalin, vanno a seconda delle stime, da 10 a 60 milioni.

Articoli Correlati
Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1kinju

    Dai compagni! Finiamo il lavoro di compagno Josef e spazziamo via l’economia capitalista!! Non preoccupatevi, staremo tutti meglio…………..(per quei 2 o 3 poveri cretini che non l’avessero capito ero ironico. Forza Gianfranco. Votate AN)

    11 ott 2007, 17:26 Rispondi|Quota
  • #2Damaxx

    beh, l’ironia va bene quando non si confonde l’estremismo della dittatura con l’ideologia comunista, sono cose ben differenti.

    11 ott 2007, 18:28 Rispondi|Quota
  • #3Stetzu

    Ma per i comitati marxisti-lenisti Giuseppe Ferro è un sant’uomo :)

    11 ott 2007, 20:05 Rispondi|Quota
  • #4john

    che palle, sempre con questi bacchibecchi politici…ragazzi aprite gli occhi gli ideali son cose ben diverse dalle dittature che ci sono state sia dall’una che dall’altra parte!!!!

    11 ott 2007, 20:36 Rispondi|Quota
  • #5aaa

    ideachè? Non lo so.. io guardo i politici e non trovo tracce di sti cosi che chiamate ideali.. E gianfranco… quello poi non capisce una fava di ideasticosiqua…

    11 ott 2007, 20:40 Rispondi|Quota
  • #6psychomantum

    @john ti quoto!!:D:D
    fud, closed source, quelli son i problemi!!

    11 ott 2007, 21:04 Rispondi|Quota
  • #7Shade

    Spero facciano la stessa fine tutti i fasci d’italia….

    Avanti o popolo !!!

    Il comunismo non si può descriverlo in 4 chiacchiere, come quelle di questo sito(OP), la cosa richiede molta più complessità di argomentazione.

    Sono COMUNISTA, Stalin era un pezzo di merda!!! Ma comunque questo articoletto maleodora di faziosità….
    PERCHE’ NON PARLI ANCHE DEI 50 MILIONI DI MORTI, NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE?
    I morti sono morti, amico, non sono ne di destra ne di sinistra…. perchè sono morti! probabilmente per te sono più importanti i morti di Stalin… che comunque era, è e rimmarrà sempre un pezzo di merda…

    W la pace… non alla GUERRA!!!
    P.S. per quello che consiglia di votare AN: il tuo partito ci ha mandati in guerra con le armi all’uranio impoverito… bravo, vota AN!!!

    11 ott 2007, 22:19 Rispondi|Quota
  • #8Pizzicone

    @Shade:
    Gli uomini più cattivi della storia #3: Josef Stalin
    Lo vedi il “#”? Ti sembra finita la rassegna?
    Secondo te posso tralasciare Hitler? Direi proprio di no.
    Bah.

    11 ott 2007, 22:30 Rispondi|Quota
  • #9paolo

    @Shade
    Conoscendo le fonti non credo proprio che l’articolo sia fazioso

    11 ott 2007, 23:00 Rispondi|Quota
  • #10paolo

    comunque, sempre riprendendo la tua idea Shade, scondo la quale i morti non stanno ne a destra ne a sinistra, credo che si possa fare l stesso discorso per i dittatori, Stalin, Mussolini,Hoxha,Hussein ecc ecc non sono ne di destra ne di sinistra, li considero esaltati politic ma non politici o governanti

    11 ott 2007, 23:03 Rispondi|Quota
  • #11aaa

    to shade: Hey testa di ca$$o.. Se vuoi fare l’hit parade dei morti vedi di farla finita.. che se cominciamo a contare quelle dei tuoi cari compagni, tra purghe, fosse, brigatisti , cinesi, coreani, cubani.. non la finamo più.
    Allora se vuoi essere una persona con la testa sulle spalle, neanche dovevi farlo un commento del genere.. Quello è una merda di uomo. PUNTO. Già il fatto di guardare altrove in questa tua classifica significa che in fondo in fondo, ci sono prima i tuoi colori e poi i morti.. Imbecille

    12 ott 2007, 00:45 Rispondi|Quota
  • #12aaa

    ah.. io sono di estrema destra.

    12 ott 2007, 00:46 Rispondi|Quota
  • #13aaa

    e per quanto guarda l’uranio… (scusatemi se spammo, ma leggere le tue cazzate shade, mi serve davvero lo stomaco forte…leggo quindi a puntate..) Ce li ha mandati d’alema in kosovo.. Forse sarebbe più giusto sottolineare che noi italiani abbiamo fatto gli spazzini degli usa.. Per chi non lo sa, ci sono state missioni per conto della nato dove noi italiani siamo andati a disarmare armi all’uranio in egitto..quindi chi non sà meglio che stia zitto..
    Shade, non credere che questi miei flame nei tuoi confronti siano perchè sei un rosso, ma semplicemente che sei una cosa peggio di un rosso, uno che parla senza connettere il cervello al culo (e la strada è corta).
    Quindi vedi di ragionare un pò e dire qualcosa di più sensato. Non giusto. Ma almeno che abbia fondamenta valide , e non biette sparate sinistroidi..

    12 ott 2007, 00:51 Rispondi|Quota
  • #14stetzu

    il problema questo sito è quando vuol parlare di politica, semplicemente inutile in un contesto geek/comico, come mettere un saggio in un libro di barzellette.

    12 ott 2007, 01:36 Rispondi|Quota
  • #15Guf

    Per me siete tutti froci e vi nascondete dietro ‘ste monate.
    By the way, W Lenin che se fosse stato immortale avremmo avuto ancora la contrapposizione al regime mondiale capitalistico e la Cina non scasserebbe i coglioni.
    Stiamo troppo stretti in questo mondo… quanto pensate possa ancora durare?
    Yo bro

    12 ott 2007, 08:28 Rispondi|Quota
  • #16Pizzicone

    @stetzu:
    Non sono d’accordo. Io cerco di far divertire ma anche di far discutere. Sai che è? E’ la gente polemica come te che, in tutti i contesti, siano geek, ironici o dissacranti, ha sempre da ridire. Sorry.

    12 ott 2007, 09:15 Rispondi|Quota
  • #17paolo

    @Guf datti fuoco e studia storia..ovviamente le due cose devono avere un ordine logico, quindi prima studia storia e poi datti fuoco!

    @stetzu: se credi sia solo geek/comico sto sito guarda a destra, guarda le sezioni e se ci riesci guarda qualche video dei primi tempi, la maggior parte erano di violenza e malavita

    –Esperienza Anticonformista–

    12 ott 2007, 11:12 Rispondi|Quota
  • #18RobertoZ

    mmmh io sono di sinista però non si può negare che Stalin era un pazzo sanguinario e sinceramente metterci a fare la bilancia dei morti con altri dittatori è abbastanza disgustoso…cioè Stalin di destra di sinistra de centro o de sotto o de sopra è era e sarà da condannare, poi dopo questo con la coscienza pulita di chi vede il marcio anche in casa propria possiamo permetterci di condannare anche Hitler ecc. ecc.

    12 ott 2007, 12:34 Rispondi|Quota
  • #19Paolo K.

    ragazzi qui non c’è proprio niente di fazioso; mi sembra evidente che i commenti a favore del dittatore siano chiaramente provocatori…non serve arrabbiarsi ne serve fare propaganda politica da nessuna delle 2 parti; ognuno la pensa a modo suo, e secondo me non c’è bisogno di etichettare il proprio pensiero dietro il nome di un partito o di un’ideologia; se volete sapere qualcosa su un paio di personaggi citati in lode in questa pagine chiedete così cambiate un po’ idea forse…(ma forse no se siete scemi uguale…)

    12 ott 2007, 17:38 Rispondi|Quota
  • #20BlackFire

    @Pizzicone…spero che includerai Mussolini…in fondo è stato un gran figlio di puttana,è rimasta (solo in italia) l’accise sulla benzina…per colpa sua ora io pago 20 centesimi in più al litro :)

    12 ott 2007, 23:03 Rispondi|Quota
  • #21BlackFire

    PS : Sono comunista e sono il primo a fare una bella cagata sulla morte di stalin…era l’hitler

    PPS : Sono anche convinto che credere in qualcosa sia veramente inutile…cioè tu pensi davvero che se voti Berlusconi o Prodi ti finiscano dei soldi in tasca (nella vita contano solo i soldi punto e basta) quindi si possono avere delle “preferenze” ma chiamare ideale una persona che nemmeno sa che esistiamo è esagerato…a questo punto preferisco avere mio nonno come ideale che è stato ammazzato perchè voleva difendere il proprio paese (1943,soldati tedeschi avanzano in emilia)…e non qualcun’altro.

    12 ott 2007, 23:07 Rispondi|Quota
  • #22ElpJo84

    L’unica cosa buona che ha fatto Baffone è stata liberarci dall’espansionismo nazifascista.

    5 gen 2010, 21:36 Rispondi|Quota