leonardo.it

Israele attacca? No, è il contrario

 
Pizzicone
1 giugno 2010
53 commenti

Gli attivisti sopra la nave Marmara (guarda cosa con elementi di Hamas all’interno), attaccano i soldati israeliani con i coltelli e sbarre di metallo. Un israeliano viene accoltellato all’addome. Il fucile di un israeliano viene rubato e viene fatto fuoco.
Gli israeliani solo DOPO hanno sparato.
I civili sulla barca sono stati usati dai terroristi come scudo umano. Tanto per cambiare.

Che dicevano i turchi? Tutti passati ai raggi x, non ci potevano essere armi sulla Marmara.
Bene, guardate questo video

Un pò di coscienza sporca?
Ancora…

Categorie: Senza categoria
Articoli Correlati
Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1enrico

    @ jokerigno:
    una nave “civile” che ha forzato un blocco navale e a cui era stato dato l’ordine di attraccare in un altro porto per controllare il carico… Cambiamo prospettiva: te sei Israele che stai cercando di proteggere le coste dal rifornimento di armi della guerriglia… se hai in atto un embargo con blocco navale e una nave nonostante le ripetute richieste di attraccare in un altro porto per proseguire il trasporto via terra entri nella zona di blocco cosa fai? non ti sembra che ci sia qualcosa di strano? io martelli, bastoni, maschere anti-gas e fionde non li chiamo aiuti umanitari

    2 lug 2010, 20:03 Rispondi|Quota
  • #2Pikkio68

    ..ah Pizzicò: non mi venì a parlà di democrazia israeliana,
    non sai nemmeno quanto è corrotto il loro sistema,
    e quante ingiustizie i palestinesi sò costretti a subì quotidianamente nella loro terra…
    vatti a fà un giro in palestina e ne parliamo:
    fionde contro carri armati, questa è la realtà!

    ….mi sa che sei proprio caduto in basso cò sti post,
    e la montagna di commenti qui te lo sopra dimostra,
    continua a postare cose allegre, che a far ridere la gente fai più bella figura…

    7 mar 2011, 23:08 Rispondi|Quota
  • #3Pizzicone

    @ Pikkio68:
    Sai che c’è? Che forse non l’hai fatto tu il giro.
    In Palestina (che dimostri di conoscere perchè la Palestina non esiste) ci sono stato diverse volte, così come in Israele.
    Carri armati contro mazzafionde? Dipende, è vero, è così. Ma se vieni da me, che sono potente, e tutti i giorni (come sta succedendo nella giornata di oggi) mi lanci missili, ti chiedo di smettere e continui per mesi, beh, io vengo con il carro armato e sono cazzi tuoi.
    Dipende caro, dipende, e vatti a fare un giro invece di leggerlo sulla Repubblica cosa succede la (in questi giorni dalla “Palestina” lanciano missili a non finire, senza che Israele abbia fatto nulla. Nessuno lo riporta, Israele reagisce, e per i quotidiani italiani è stato Israele ad attaccare).

    8 mar 2011, 19:39 Rispondi|Quota