leonardo.it

Video Scuola

Studente interrogato scappa dalla finestra

Di Pizzicone | 2 ottobre 2009

Lui fa lo scemo in classe…

Di Pizzicone | 1 settembre 2009
Lui fa lo scemo in classe…

…ed il prof lo punisce.Continua a leggere

Professore schiaffeggia alunno dopo diversi avvertimenti

Di Pizzicone | 7 giugno 2009
Professore schiaffeggia alunno dopo diversi avvertimenti

Glie le avrei date anche io, ma NON SI PUO’.Continua a leggere

Le migliori note scolastiche

Di Pizzicone | 16 marzo 2009
Le migliori note scolastiche

Chi non ha mai preso una nota a scuola? A tutti è successo, ma dubito che le motivazioni possano essere queste elencate nel video. Fantastico.Continua a leggere

La classe diventa un depuratore

Di Camillo Miller | 30 dicembre 2008
La classe diventa un depuratore

Se vi state chiedendo perché tutti gli studenti si rifugiano in fondo all’aula in attesa che le feci altrui li sommergano la risposta è semplice: la porta è in fondo a sinistra, oltre la palude di sterco liquido. Chissà se […]Continua a leggere

Mixacration: Pantalone rei, il gioco dell’uovo sodo, l’uccello non baciabile e il ginnasta senza limiti

Di Pizzicone | 30 aprile 2008
Mixacration: Pantalone rei, il gioco dell’uovo sodo, l’uccello non baciabile e il ginnasta senza limiti

I video scartati (ma non del tutto), di oggi: Pantalone rei – Tutto ScorreGGIA Il gioco dell’uovo sodo L’uccello che non ama essere baciato Il ginnasta senza limitiContinua a leggere

Professore spacca il portatile di un alunno

Di Pizzicone | 7 aprile 2008
Professore spacca il portatile di un alunno

No, questo professore francese non deve amare quell’alunno, e non deve neanche apprezzare ciò che quell’alunno sta facendo. Tantochè lo riprende, gli si avvicina, prende il suo portatile e lo spacca lanciandolo a terra, e poi salendoci sopra. Personalmente credo […]Continua a leggere

Sbavando in classe

Di Pizzicone | 26 marzo 2008
Sbavando in classe

Vi siete mai addormentati in classe? Io no sinceramente, ma ho provato l’imbarazzo dello starnutirsi addosso, sentirsi bagnati e subito osservati da tutti, impossibilitati a togliere le mani dal naso causa vergogna, e quindi in scacco matto, a soli 14 […]Continua a leggere

Pagina:123